Whatsapp a pagamento: le catene di Sant'Antonio anche sullo smartphone

Scritto da: -

Le catene di messaggi resistono alla tecnologia, anzi la sfruttano al meglio, agevolati dalla suggestione di chi la usa.

Immagine di anteprima per whatsapp.jpg

Accendo il cellulare e mi ritrovo davanti uno strano messaggio, nella casella di Whatsapp (l’applicazione che consente di inviare messaggi gratuitamente sfruttando la connessione), da un numero che non conosco. Eccolo: “Whatsapp costerà € 0,01 a messaggio invia questo messaggio a 10 persone. Quando si esegue la luce diventerà blu. (Se non lo invii l’agenzia WhatsApp attiverà il costo) Se non lo farai l’agenzia ti obbligherà a farlo“. 

Al di là della totale assenza (o quasi) di punteggiatura, resto basito dal contenuto, ma soprattutto dal fatto che qualcuno possa ancora crederci. Possibile che, dopo aver vissuto le catene di Sant’Antonio via mail e sul cellulare, si debba assistere a quest’ennesimo strazio? Evolviamoci, la tecnologia ha fatto passi da gigante. Perchè noi no?

Non bastasse, però, girando in rete ho scoperto l’esistenza di un secondo messaggio, questa volta più lungo (e più sgrammaticato), dello stesso tenore: 

“Prima di leggere questo, accedere alla rubrica e guardare lo stato di tutti quanti! Se dicono di errore: lo stato non disponibile. Ciao a tutti, sembra che tutti gli avvertimenti fossero reali, l’uso del denaro costo WhatsApp a partire dall’estate 2012. Se si invia la stringa a 18 differenti sulla vostra lista, la tua icona sarà blu e sarà gratis per te. Se non mi credete vediamo domani alle 6 del pomeriggio termina WhatsApp e devono pagare per aprirlo, questo è per legge. Questo messaggio è quello di informare tutti i nostri utenti, i nostri server sono stati recentemente molto congestionata, quindi chiediamo il vostro aiuto per risolvere questo problema. Richiediamo che i nostri utenti attivi inoltrato questo messaggio a ciascuna delle persone nella vostra lista dei contatti per confermare i nostri utenti attivi che utilizzano WhatsApp, se non inviare questo messaggio a tutti i vostri contatti WhatsApp, allora il vostro account rimarrà inattivo, con la conseguenza di perdere tutto loro contactsMessage da Jim Balsamico (AD di Whatsapp) abbiamo avuto un uso più di nomi utente su WhatsApp Messenger. Noi chiedono a tutti gli utenti di trasmettere la presente messaggio alla loro”.

Se siete riusciti ad arrivare in fondo, senza avere attacchi di orticaria, ora saprete da cosa guardarvi bene dal condividere!

LINK UTILI

WhatsApp a pagamento: Samsung dice usate ChatON

WhatsApp Tim: sms gratuiti senza connessione dati

WhatsApp iPhone 5: disponibile aggiornamento

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 4 voti.